I salvatori de L’unità

I salvatori de L’unità

dott. nessuno Lelle Mora è un’ottima candidatura per la direzione de L’Unità. La candidatura del soggetto è al livello che il giornale raggiunse già negli anni ’70: forcaiolo, antesignano del complottismo (processo 7 Aprile 1978), complice della balena bianca, la DC, della grande borghesia italiana, servo dell’imperialismo yankee, promotore fautore... Continua »
Se una gentile signora sistema un razzista…

Se una gentile signora sistema un razzista…

dott. nessuno Una gentile signora sistema uno stronzo cento volte più forte di lei. Faccia a faccia. Con determinatezza, coraggio e senza paura. E centinaia di leoni da tastiera fanno disegnini con ombrellini a cartoni animati e diffondono fake new in cui traspare un profondo odio di classe per chi... Continua »
Liberarsi dai sinistrati senza cadere nell’idiozia nazionalsocialista

Liberarsi dai sinistrati senza cadere nell’idiozia nazionalsocialista

... La traduzione in francese de L'orda d'oro... la conricerca... l'operaismo... la controsoggettivazione,,, marxisti e marxiani... Romano Alquati... i sinistrati...la rivoluzione...  lo sviluppismo... il progressiswmo... il pensiero del conflitto... l'amicizia politica... ecc.  "Basta piangere, basta con la voglia di vittimità, basta con la cultura di sinistra: il militante rivoluzionario ricerca... Continua »
Strage di Genova: inzuppare nel sangue comune

Strage di Genova: inzuppare nel sangue comune

dott. nessuno Renzo Piano regala il progetto per un nuovo ponte ai suoi amici del Comune di Genova. Anche lui si butta nella festa della shock economy. Anche lui non resiste a fare marketing di sè stesso su un massacro. Anche lui vuole inzuppare il pane nel sangue comune proletario.... Continua »
Fusarando

Fusarando

dott. nessuno “Un caro saluto caffeico, con olimpica compostezza e socratico piglio.” Questo è il testo del post deturnato di Diego Fusaro sopra. E’ corredato da una splendida foto mentre il misogeno sorseggia il caffè ed aveva per fondo una parte di copertina di un suo libro col titolo in... Continua »
Proiettate linee d’ombra sulla nostra povertà…

Proiettate linee d’ombra sulla nostra povertà…

dott. nessuno Proiettate linee d’ombra sulla nostra povertà, sulla nostra produzione culturale, le nostre lotte, la nostra immanenza, la nostra vita… con i vostri soldi, la vostra merce culturalspettacolare alienante, il vostro servilismo, la vostra rappresentanza, la vostra marcescenza.   Questa foto è uno dei loghi usati per l’edizione di... Continua »