A Cesare quello che è di Cesare a Hunt quello che è di Hunt

A Cesare quello che è di Cesare a Hunt quello che è di Hunt

dott. nessuno “Si nu jurn buono si vo fà / a zona orientale sedda rappà”. Scritta murale nella z.o. di Salerno. “Vogliamo la fine della rapina della nostra comunità da parte dell’uomo bianco”. Black panthers. (Esiste) “un gigantesco apparato di cattura…governato…da Re-incantatori. Deleuze- Guattari. “L’altissima* povertà, col suo uso delle... Continua »
Mille juorn buoni per tutte le Ciampe

Mille juorn buoni per tutte le Ciampe

dott. nessuno Rocco Hunt ha superato la selezione per le finali a San Remo ed ha vinto. Non gli basta più “Nu juon buono”, da oggi ne occorreranno mille e mille di juorn buoni per Rocco e per la Salerno della “ciampa i cavall” e per tutte le periferie sconnesse della zona... Continua »
Coordinata di pensieri su “Aniello Pucci nel cuore”

Coordinata di pensieri su “Aniello Pucci nel cuore”

dott. nessuno   Coordinata di pensieri su “Aniello Pucci nel cuore”   E anche occhi e membra e organi scippati per sconosciuti a dare vita. E la morte non ti ha vinto e nuovi passioni accendi: ha saputo di te un amore perduto e mi ha chiamato e vicino a... Continua »
Adobbi Luxreggianti e ottica proletaria

Adobbi Luxreggianti e ottica proletaria

dott.nessuno Per S.Valentino anche piazza Flavio Gioia è stata addobbata secondo i consueti dettami della Luxereggiante estetica ImperialCrescent, degna di Nerone. Senza badare a spese dei cittadini. Nella piazza hanno montato una scenografia al cui centro trova posto la parola love. Un signore entrando dal fruttivendolo, che ha l’esercizio sotto... Continua »
Arti e poteri. Luci e ombre salernitane

Arti e poteri. Luci e ombre salernitane

dott. nessuno Ogni luce produce la sua ombra… e quando avranno illuminato l’ultimo angolo della Terra, qualcuno,  alzando gli occhi al cielo, si accorgerà che lo avevano oscurato…” dott. nessuno “Un’inaudita ipertrofia del diritto, che, pretendendo di legiferare su tutto, tradisce attraverso un eccesso di legalità la perdita di ogni... Continua »
Salerno. A proposito di cabine di regia: restiamo servi

Salerno. A proposito di cabine di regia: restiamo servi

Foto: “Cabina di regia”di Banksy. dott. nessuno Da anni a Salerno i sindacati, in particolare la Cisl, sopratutto nel suo reparto edile, cercano di legittimarsi con i poteri forti della città per gestire il poco lavoro vivo che resta in città ed in provincia, Da anni hanno lanciato lo slogan della... Continua »