Crea sito
La rivolta di Taranto. Rinasce il potere operaio come potenza comune?

La rivolta di Taranto. Rinasce il potere operaio come potenza comune?

dott. nessuno 3 agosto 2012 Chiudere l’Ilva. Occorrono migliaia di operai per bonificare Taranto. E sarà un lavoro lungo. Ci vorranno anni e anni. I soldi sono quelli degli utili sporchi di sangue dei Riva e della rappresentanza politica che gli ha regalato l’Italsider. Occorre il reddito incondizionato universale per cantare… Continua a leggere
Il carattere distruttivo

Il carattere distruttivo

di Walter Benjamin, pubblicato in prima pagina nella Frankfurter Zeitung del 20.11.1931. Potrebbe accadere che, guardando indietro alla propria vita, un individuo giunga a riconoscere che quasi tutti i vincoli più profondi che può aver incontrati in essa siano scaturiti da persone sul cui ‘carattere distruttivo’ si trovano tutti d’accordo.… Continua a leggere
L’insurrezione partenopea

L’insurrezione partenopea

Le quattro giornate di Napoli. L’nsurrezione partenopea del 27 – 30 settembre del 1943. Proletari e scugnizzi furono l’avanguardia in armi che spazzò via le carogne naziste e i loro servi fascisti da Napoli. La prima città che trasformò la resistenza in una insurrezione vittoriosa. Prima dell’arrivo degli alleati… Alcune… Continua a leggere
Liberarsi dai sinistrati senza cadere nell’idiozia nazionalsocialista

Liberarsi dai sinistrati senza cadere nell’idiozia nazionalsocialista

... La traduzione in francese de L'orda d'oro... la conricerca... l'operaismo... la controsoggettivazione,,, marxisti e marxiani... Romano Alquati... i sinistrati...la rivoluzione...  lo sviluppismo... il progressiswmo... il pensiero del conflitto... l'amicizia politica... ecc.  "Basta piangere, basta con la voglia di vittimità, basta con la cultura di sinistra: il militante rivoluzionario ricerca… Continua a leggere