Liberarsi dai sinistrati senza cadere nell’idiozia nazionalsocialista

Liberarsi dai sinistrati senza cadere nell’idiozia nazionalsocialista

… La traduzione in francese de L’orda d’oro… la conricerca… l’operaismo… la controsoggettivazione,,, marxisti e marxiani… Romano Alquati… i sinistrati…la rivoluzione…  lo sviluppismo… il progressiswmo… il pensiero del conflitto… l’amicizia politica… ecc.  “Basta piangere, basta con la voglia di vittimità, basta con la cultura di sinistra: il militante rivoluzionario ricerca... Continua »
A Franca Salerno

A Franca Salerno

di Oreste Scalzone Abbiamo semplificato il saluto di Oreste Scalzone a Franca Salerno, morta il 3 febbraio del 2011, per renderlo accessibile anche agli stranieri del forbito, articolato e complesso linguaggio del compagno. Lo presentiamo in forma di poesia ritenendola più appropriata per la riproduzione e la traduzione in scrittura.... Continua »
G. Cesarano. La notte delle barricate

G. Cesarano. La notte delle barricate

Un’estrapolazione in forma di poesia dal libro di Giorgio Cesarano, I giorni del dissenso. La notte delle barricate, sul ’68 italiano. LA NOTTE DELLE BARRICATE   Perché il potere gettò la maschera gli oppressi dettero di muso in sciabole fucili e gas il mondo si spaccò visibilmente in due non... Continua »
Ho visto anche degli zingari felici

Ho visto anche degli zingari felici

di Claudio Lolli Canzone pubblicata il 7 Aprile del 1976 divisa in due parti pubblicata nel lp omonimo. L’album ha come prima traccia l’introduzione della canzone mentre nell’ultima c’è la conclusione. In ultimo abbiamo impaginato il video della canzone. Mentre la foto di sotto è scattata durante i funerali di... Continua »
1977. Lettera di Andrea Pazienza: oltraggio pcista a Pentothal

1977. Lettera di Andrea Pazienza: oltraggio pcista a Pentothal

Una lettera del ’77 di Andrea Pazienza a Fulvia Serra, capa redattora di Linus e Alter, albi che avevano ospitato le sue Straordinarie avventure di Pentothal. Si tratta di una sfuriata dell’artista 21enne contro i berlingueristi o altrimenti detti pcisti (i padri degli attuali PD). Andrea è talmente incazzato con... Continua »
Gli incredibili osceni e fuoriscena inchiostri su carta del 1977

Gli incredibili osceni e fuoriscena inchiostri su carta del 1977

dott. nessuno FUORIfronterivoluzionarioomosessualeitaliano, MargineAmbiguo, Femministediviadelgovernovecchio, Violenzafemminista, Donneinlotta, Dallecantinefrocie, Foeminik, Zizzania, Viceversa… Zut, Zutinternational, A/traverso, Viola, Puzz, Provocazione, Provoc/azione, Apocalisse, Flashback,... Continua »
Un pò Del terrorismo come una delle belle arti

Un pò Del terrorismo come una delle belle arti

di Mario Perniola Abbiamo scelto di onorare la morte del filosofo pubblicando stralci di un suo recentissimo libro, Del terrorismo come una delle belle arti. Storiette, edito da Mimesis nel 2016, poichè in esso vi è una sorta di autobiografia impersonale dell’autore. Gli stralci sono estratti dal capitolo “Storietta dell’amico condannato... Continua »
Gilles Deleuze. L’immanenza: una vita…

Gilles Deleuze. L’immanenza: una vita…

Quello che segue è il saggio di G. Deleuze, L’immanence: une vie…, apparso per la prima volta nel 1995, a pochi mesi dalla morte del filosofo, nella rivista ‘Philosophie’ n. 47. La traduzione è di F, Polidori fatta per ‘aut aut’ n. 271-272, del 1996. Cos’è un campo trascendentale? Un... Continua »
La gioia avvenire forse nel tempo del sangue

La gioia avvenire forse nel tempo del sangue

Il titolo è nostro. E’ un deturnamento dei titoli delle due poesie che seguono. Sono di Franco Fortini, pseudonimo di Franco Lattes, poeta, critico letterario, saggista e intellettuale italiano. xxxxxxxxxxxx mmmmmmm cccccccccc   La gioia avvenire vvvvvvvvvv cccccccccc Potrebbe essere un fiume grandissimo Una cavalcata di scalpiti un tumulto un furore... Continua »
Viva Fabrizio Ceruso e la battaglia di S. Basilio

Viva Fabrizio Ceruso e la battaglia di S. Basilio

Fabrizio Ceruso, 1955-1974, ucciso dalla polizia l’8 settembre del 1974 durante la Battaglia di S. Basilio a Roma mentre difendeva le case occupate dall’attacco della gentrificazione insieme a migliaia di proletari e rivoluzionari.   E già allora la polizia pensava che... Continua »