Roma 10.11.2018: la materializzazione di centomila invisibili

dott.nessuno

A Roma il dieci novembre 2018 si sono materializzati centomila invisibili. E’ stato l’emersione (vista e vissuta da chi riesce ancora a vedere e a vivere il reale, da chi non è stato ancora accecato e prosciugato dalla vita dai dispositivi di potere) della punta di una potenza immanente sommersa, che può destituire l’infame spettacolo del mainstream e del teatrino politicista rappresentativo.

Non esistono altre alternative: o gli schermi che filtrano l’immanenza della vita trasformandola in inconsistenti immagini devono finire di funzionare, oppure il vivente ed il pianeta stesso diverranno proiezioni cibernetiche di corpi marcescenti senza vita.

Precedente Pulsioni immanent Successivo Grande rispetto per Nunzio, Marco e Marco