MAD MARX – The webseries

da lundi.am #158

“Isolata da lunghi anni in una prigione sperimentale, Romane scopre al suo rilascio che il mondo non è altro che un vasto e pericoloso campo di rovine. Alla ricerca di sua sorella, incontra un vecchio eccentrico, soprannominato Marx il Pazzo, che vuole farla  diventare la gloriosa ispiratrice di una bizzarra rivoluzione.”

Ecco la sinossi dell’atipica webserie che è disponibile su youtube dal 15 settembre. Scopriamo un mondo post-apocalittico pieno di mercenari al soldo di un potere oscuro, di zombi-mendicanti che mangiano cibo avariato e di sopravvissuti che masticano cinture di cuoio consunte.

Mad Marx non è un film amatoriale burrascoso e kitsch girato da un gruppo di amici, la produzione è accurata e la sceneggiatura è ispirata. Anche i dialoghi e la recitazione sono molto riusciti, precisi e divertenti. Se questa serie web ci è piaciuta molto, è anche perchè assume un carattere sperimentale nella sua forma, nel suo processo di realizzazione, nel modo di porre l’immaginario e la politica.

Il regista è Mathias Averty e Henry è l’attore che interpretra il Marx della serie.

Qui un’intervista al regista Mathias Averty e ad Henry, il Marx della serie.

Di seguito il trailer e le quattro puntate.

Servirebbero i sottotitoli in italiano. Restiamo in attesa di qualcuno che lo sappia fare, che lo possa fare e che lo voglia fare.

Mad Marx – Il trailer

Mad Marx – Episodio 0 – La spada di Damocle

Mad Marx – Episodio 1 – Il Male dei mondi

Mad Marx – Episodio 2 – Guarda la Caduta del Capitale

Mad Marx – Episode 3 – Akab

Precedente L'illegittimità di Salvini Successivo Buon trip Marty Balin