Crea sito

Papa Francesco, le colombe e la fine di un’epoca

di Franco Berardi Bifo

Trasposizione in forma poetica e depurato dal preambolo materialista (per noi inutile poichè è un nostro maestro da decenni) di un post di Bifo. Il fatto è accaduto domenica 26 gennaio del 2014. Il titolo è nostro.

Due colombe lanciate nell’aria dalle mani 
del Papa vestito di bianco

Un corvo nero che sul fondo grigio 
delle pietre del palazzo vaticano
Tormenta la colomba terrorizzata 
spingendola verso il basso

poi un crudele gabbiano
che la divora col suo becco a cesoia
mentre fugge l’altra colomba,
sua compagna terrorizzata e sola.

Se credessi che c’è un dio
non potrei non pensare 
che ha mandato un segno.

Papa Francesco 
forse ne conosce il significato
e come tutti è rimasto
in silenzio,

se un senso ci fosse 
sarebbe talmente facile 
da interpretare
che ne siamo zittiti
 
e tratteniamo il fiato.