Crea sito

“Era una ragazza bella e solare”

incinta (1)

dott. nessuno

Creare una nuova vita dovrebbe essere una delle cose più belle da fare.

Rinnovare l’umanità con i propri figli è una necessità ed una bellezza vitale.  Per molti.

Ma a Salerno è sempre più difficile avere queste gioie e possibilità. Per chile cerca.

Ieri verso le 13 una ragazza incinta di 21 anni si è suicidata. Si è gettata dal terzo piano di una palazzina di via Nizza.

La malaria della crisi le ha tolto la speranza di un futuro. Per lei e la sua creazione.

“Era una ragazza bella e solare.” ha detto una signora che la conosceva. Questo non è bastato per non farsi avvolgere dalle tenebri del capitale.

Reddito universale incondizionato. Ora. Qui. Subito.

13.4.2012