Censura facebookiana contro un 2019 giallo fuoco

dott, nessuno

Gilets gialli. Atto VII. Scena 32.721: incendio Banca di Francia. Anche da questo insorgerà anonimo ed immanente il 2019. Fatene buon uso.

Era un post costruito per facebook per farvi gli auguri di buon anno. Ma gli algoritmi imposti dal suo padrone Mark Zuckerberg hanno decretato che non posso usare la pagina del “social”. Così lo pubblico qui.

Si spera che qualcuno, che possa farlo, la pubblichi sul dominio zucherbergiano.

Comunque nessuno fermerà il 2019 e la sua febbre gialla.

Precedente RAGAZZE ANTIFA Successivo Gilets gialli: il movimento e la letterarietà di un problema