Storie salernitane: Marini il poeta dei folli e giusti

Storie salernitane: Marini il poeta dei folli e giusti

di Rosario Brancaccio Immanent Non cercate di prendere i poeti perché vi scapperanno tra le dita. Alda Merini E tuttavia quello che resta, sono i poeti che lo creano. Friedrich Holderlig Giovanni Marini nasce a Sacco, piccolo comune del Cilento in provincia di Salerno, il primo febbraio del 1942, muore... Continua »
La fondazione dell’Internazionale situazionista

La fondazione dell’Internazionale situazionista

Titolo originale: La calata dei situazionisti a Cosio. Pubblicato il 27 luglio 2014 · in AlfaDomenica (Alfabeta2).  di Sandro Ricaldone Ai confini tra Liguria e Piemonte, in un territorio a lungo conteso fra Genova e i Savoia, Cosio d’Arroscia sembrerebbe il teatro meno indicato per un evento dai riflessi planetari come la fondazione dell’Internazionale Situazionista,... Continua »
Un piano vitale per tentare di farla finita col capitale

Un piano vitale per tentare di farla finita col capitale

Vignetta deturnata Dentro e intorno al libro di Marcello Tarì, Non esiste la rivoluzione infelice. Il comunismo della destituzione. DeriveApprodi, 2017, 240 pagine, 13 euro. di Rosario Brancaccio Immanent. Il testo in questione non ha una lettura facile. Non perché presenti particolari difficoltà dovute ad una complessa densità filosofica come... Continua »