Giorgio Cesarano. La notte delle barricate

Giorgio Cesarano. La notte delle barricate

Un’estrapolazione in forma di poesia dal libro di Giorgio Cesarano, I giorni del dissenso. La notte delle barricate, sul ’68 italiano.   Perché il potere gettò la maschera gli oppressi dettero di muso in sciabole fucili e gas il mondo si spaccò visibilmente in due non crederò mai abbastanza in... Continua »
Occorre una Cura Robespierre…

Occorre una Cura Robespierre…

di Wu Ming Contigent Volete Coca–Cola senza caffeina volete sigarette che non facciano fumo dolcezza senza zuccheri passioni senza corpo Guerra senza guerra cioè che non vi tocchi. Crociere avventurose gelato di soia bombe intelligenti né destra né sinistra sangue che non macchia ripristino ambientale ossimori a quintali per non... Continua »
Francia: possibilità di insurrezione. Dicono manager e governo

Francia: possibilità di insurrezione. Dicono manager e governo

Quello che segue è la traduzione di un articolo di Nantes Rèvoltèe pubblicato il 10 Luglio di quest’anno dal titolo L’inègalitè est trop forte, on risque l’insurrection. Alain Minc ha dedicato la sua vita al servizio dei ricchi e dei potenti: è un consigliere del Principe. E’ uomo vicino ai... Continua »
Sulla Comune

Sulla Comune

di Guy Debord, Raoul Vaneigem, Attila Kotànyi 1. «Bisogna riprendere lo studio del movimento operaio classico in un modo disingannato ed innanzitutto disingannato riguardo alle sue diverse specie di eredi politici o pseudoteorici, perché non possiedono altro che l’eredità del suo fallimento. Gli apparenti successi di questo movimento sono i... Continua »
Ho visto anche degli zingari felici

Ho visto anche degli zingari felici

di Claudio Lolli Canzone pubblicata il 7 Aprile del 1976 divisa in due parti: l’introduzione è la prima traccia del LP e la conclusione l’ultima. (introduzione) E’ vero che dalle finestre Non riusciamo a vedere la luce Perché la notte vince sempre sul giorno E la notte sangue non ne... Continua »
La lingua di ferro trafigge la vita

La lingua di ferro trafigge la vita

Di Giorgio Cesarano e Gianni Collu. Quello che segue è la trascrizione in “poesia” della tesi n. 58 di Apocalisse e rivoluzione, libro dei due autori. Il titolo è nostro.  Non c’è un solo punto del “paesaggio”                           ... Continua »
1977. Lettera di Andrea Pazienza: oltraggio pcista a Pentothal

1977. Lettera di Andrea Pazienza: oltraggio pcista a Pentothal

Una lettera del ’77 di Andrea Pazienza a Fulvia Serra, capa redattora di Linus e Alter, albi che avevano ospitato le sue Straordinarie avventure di Pentothal. Si tratta di una sfuriata dell’artista 21enne contro i berlingueristi o altrimenti detti pcisti (i padri degli attuali PD). Andrea è talmente incazzato con... Continua »
La temporalità nella Storia e i tempi dell’immanenza e della sua insurrezione

La temporalità nella Storia e i tempi dell’immanenza e della sua insurrezione

Intervento di Franco Milanesi su temporalità e militanza (Festival di DeriveApprodi, 6 maggio 2018), ripreso da commonware.org con il titolo Il piano politico della temporalità. La più suggestiva definizione di tempo lo qualifica “come immagine mobile dell’eternità”. Questa costitutiva mobilità va attribuita tanto all’eternità – che ne risulta negata e rovesciata nel divenire... Continua »
Jean Baudrillard: Design e Dasein

Jean Baudrillard: Design e Dasein

Da àmalgama n. 1 del gennaio 2000, rivista fondata da Mario Perniola. Non viviamo più nel mondo dell’alienazione e per questo non è più possibile trarre argomenti dalla miseria, dall’inautenticità, dall’infelicità e dalla cattiva coscienza. Né è più possibile sperare di attingere all’esistenza nel e attraverso lo sguardo dell’altro, poiché... Continua »
Ingovernabili

Ingovernabili

del dott,nessuno Non ci serve un’altro governo. Ci serve un’altra Intifada… Quanti patemi d’animo per la formazione di un nuovo governo… manco potessero governare per davvero…. l’unico governo reale è quello imposto dal comando dell’economia globale (finanziaria o meno), fantasmato gioiosamente nella Società dello Spettacolo… a cui partecipiamo attivamente ed entusiasticamente... Continua »